Cartelli obbligo Green Pass negozi e uffici

Published by Fabio Moscatelli on

Verifica Green Pass
Print Friendly, PDF & Email

Dal 1 febbraio 2022 sarà obbligatorio esibire il Green Pass base per accedere ai negozi che vendono prodotti non essenziali ed agli uffici pubblici e privati.

E’ opportuno che i titolari e responsabili delle attività informino clienti ed utenti sulle nuove disposizioni vigenti, anche mediante depliant o cartelli sull’obbligo del Green Pass da esporre all’ingresso.

Puoi scaricare i cartelli in un comodo formato A4 pronto per la stampa qui sotto:

  • Cartello obbligo Green Pass negozi: formato pdf o formato jpg
  • Cartello obbligo Green Pass uffici: formato pdf o formato jpg
  • Cartello obbligo Green Pass parrucchiere ed estetiste: formato pdf o formato jpg
  • Cartello obbligo Green Pass bar e ristoranti: formato pdf o formato jpg

Dove non serve il Green Pass

Gli esercizi dove non serve il Green Pass sono unicamente quelli elencati nel DPCM del 21 gennaio 2022.

Sono i cosiddetti servizi essenziali, riconducibili alle attività di commercio per esigenze alimentari e di prima necessità, nelle quali è sempre possibile accedere. Ecco l’elenco:

  • Commercio al dettaglio in esercizi specializzati e non specializzati di prodotti alimentari e bevande (ipermercati, supermercati, discount di alimentari, minimercati e altri esercizi di alimenti vari)
  • Commercio al dettaglio di prodotti surgelati
  • Commercio al dettaglio di animali domestici e alimenti per animali domestici in esercizi specializzati
  • Commercio al dettaglio di carburante per autotrazione in esercizi specializzati
  • Commercio al dettaglio di articoli igienico-sanitari
  • Commercio al dettaglio di medicinali in esercizi specializzati (farmacie, parafarmacie e altri esercizi specializzati di medicinali non soggetti a prescrizione medica)
  • Commercio al dettaglio di articoli medicali e ortopedici in esercizi specializzati
  • Commercio al dettaglio di materiale per ottica
  • Commercio al dettaglio di combustibile per uso domestico e per riscaldamento

Il Green Pass base è comunque sempre e comunque necessario per accedere a chi lavora presso tali strutture. Le misure del presente articolo riguardano esclusivamente utenti e clientela delle attività elencate.

Oltre a tali attività è inoltre consentito accedere senza Green Pass negli uffici aperti al pubblico per motivazioni indifferibili, quali:

  • Esigenze di salute: approviggionamento farmaci e dispositivi medici, accesso a strutture sanitarie e sociosanitarie per ogni finalità di prevenzione, diagnosi e cura, comprese strutture veterinarie.
  • Esigenze di sicurezza: accesso agli uffici aperti al pubblico delle Forze di polizia e delle polizie locali, allo scopo di assicurare lo svolgimento delle attività istituzionali indifferibili, nonché quelle di prevenzione e repressione degli illeciti.
  • Esigenze giudiziarie: accesso agli uffici giudiziari e agli uffici dei servizi sociosanitari esclusivamente per la presentazione indifferibile e urgente di denunzie da parte di soggetti vittime di reati o di richieste di interventi giudiziari a tutela di persone minori di età o incapaci, nonché per consentire lo svolgimento di attività di indagine o giurisdizionale per cui è necessaria la presenza della persona convocata

PS: hai trovato l’articolo utile e interessante? Iscriviti alla mia newsletter, ti manderò gli ultimi articoli del blog, no spam nè pubblicità!

Categories: Covid-19

Fabio Moscatelli

Blogger ed ingegnere, mi occupo di sicurezza sul lavoro dal 2003, aiutando le aziende a districarsi nei meandri del D.Lgs. 81/2008. Il blog nasce per condividere e diffondere a 360° la cultura della sicurezza. Safety First!

0 Comments

Lascia un commento

Avatar placeholder

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Super Green pass luoghi di lavoro
Luoghi di lavoro, quando serve il Super Green Pass
Sospensione attività luoghi di lavoro
Sospensione dell’attività nei luoghi di lavoro, ecco le novità